addominali

GESTIRE L’AUMENTO CALORICO DOPO UN PERIODO DI CARESTIA AUTOINDOTTA

La fase successiva alla competizione o allo stato in cui la percentuale di grasso è giunta ai minimi termini, richiede di tornare ad alimentarsi in maniera adeguata, perché la maggior parte, una condizione del genere è stata raggiunta sottoponendo l’organismo ad una severa restrizione calorica. In un primo momento aumentare l’apporto calorico è di fondamentale …

GESTIRE L’AUMENTO CALORICO DOPO UN PERIODO DI CARESTIA AUTOINDOTTA Leggi altro »

ALLENAMENTO A DIGIUNO E RESE ENERGETICHE. Carboidrati, realmente indispensabili?

I carboidrati sono la fonte energetica di prima scelta. Il sottoprodotto biodisponibile derivato dal metabolismo di questo macronutrienti è il glucosio. Il glucosio è talmente indispensabile, che gli organismi hanno sviluppato vie metaboliche alternative per ricavarlo, quando risulta impossibile introdurlo esogenamente. L’evoluzione ha favorito gli organismi aerobi, poiché essi ottengono alte rese energetiche attraverso il …

ALLENAMENTO A DIGIUNO E RESE ENERGETICHE. Carboidrati, realmente indispensabili? Leggi altro »

CIBO, CRESCITA MUSCOLARE E DEFINIZIONE

Siamo convinti di sapere quanto cibo dobbiamo consumare in base al calcolo del metabolismo basale ed alle chilocalorie consumate con l’allenamento e l’attività lavorativa. Esistono equazioni che tengono conto di peso, età, sesso e coefficienti in base alla tipologia di attività lavorativa svolta ed all’intensità dell’allenamento praticato. Deficit calorici calcolati al dettaglio, riducendo le calorie …

CIBO, CRESCITA MUSCOLARE E DEFINIZIONE Leggi altro »

BODYBULDING E GENETICA

Preparazione alla gara Se non si possiede la giusta genetica sollevare pesi e mangiare adeguatamente per crescere da natural, anzi, considerando ciò che ho visto, che vedo e continuerò a vedere in giro per palestre e gare, anche da supportati chimicamente, risulta difficoltoso per molti. Per alcuni addirittura impossibile. Stabiliamo a priori che cosa significa …

BODYBULDING E GENETICA Leggi altro »

TIMING DI ASSUNZIONE DEI CIBI

alimentazione

Ciò che conta è l’introito calorico complessivo, più che la proporzione tra i macro-nutrienti. Quante volte avete sentito questa affermazione? In parte è così, tuttavia l’enfasi che i cibi possiedono sul rilascio ormonale è un fattore da tenere in considerazione. Anche l’attitudine dell’organismo ad adattarsi a produrre energia con ciò che gli viene fornito è …

TIMING DI ASSUNZIONE DEI CIBI Leggi altro »

DEFINIZIONE MUSCOLARE OMOGENEA: COME OTTENERLA

Se siete tra quelli che se ne vanno in giro per le palestre, una o due volte l’anno, a chiedere all’istruttore di turno consigli su come avere addominali scolpiti e pettorali più voluminosi, vi proibisco di continuare a leggere. Il vostro atteggiamento nei confronti dell’allenamento è irrispettoso, perchè la definizione muscolare è un argomento che …

DEFINIZIONE MUSCOLARE OMOGENEA: COME OTTENERLA Leggi altro »

LA VIA DELL’IPERTROFIA: E’ MEGLIO CONCENTRARSI SUL VOLUME O SULL’INTENSITÀ’?

Il volume inteso soltanto in senso quantitativo non può mai essere preso in considerazione per programmare la crescita muscolare. Non può essere fatto nemmeno in un contesto di forza, poiché per calcolare il tonnellaggio bisogna tener conto dell’intensità. Se così non fosse si potrebbe eseguire la distensione su panca con il solo carico dato dal …

LA VIA DELL’IPERTROFIA: E’ MEGLIO CONCENTRARSI SUL VOLUME O SULL’INTENSITÀ’? Leggi altro »

EVOLUZIONE ALIMENTARE CAPITOLO TERZO

Non scrivo spesso di alimentazione poiché non è il mio campo e probabilmente mai lo sarà a livello professionale. Tutto quello che leggete, che avete letto e che leggerete in futuro riguarda le pratiche che a livello personale metto in atto per migliorare la mia condizione atletica e la mia composizione corporea. A parte i …

EVOLUZIONE ALIMENTARE CAPITOLO TERZO Leggi altro »

ADDOME CARENTE? ECCO COME ALLENARLO!

Il grasso addominale sottocutaneo non si riduce direttamente con gli esercizi specifici Inizio questo articolo spiegando subito che la quantità di grasso presente al di sopra della parete addominale non è sostanzialmente riducibile attraverso l’allenamento diretto degli addominali, anche se ci sono alcune valide teorie che lo sostengono. Senza addentrarmi troppo in un argomento diverso …

ADDOME CARENTE? ECCO COME ALLENARLO! Leggi altro »